«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 10 al 16 febbraio 2020

    Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, mercoledì 12 febbraio, a conclusione dell'esame del Doc. IV-bis, n. 2, ha respinto un ordine del giorno presentato in difformità dalle conclusioni della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, concedendo l'autorizzazione a procedere in giudizio, ai sensi dell'articolo 96 della Costituzione, nei confronti del senatore Matteo Salvini nella sua qualità di Ministro dell'interno pro tempore per il reato di cui all'articolo 605, commi primo, secondo, numero 2, e terzo, del codice penale (sequestro di persona).
    • L'Aula, giovedì 13 febbraio, ha svolto interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha risposto a un quesito sulle misure per incrementare gli investimenti in ricerca e sviluppo delle imprese italiane. Il Ministro per gli affari regionali, Francesco Boccia, ha risposto a un quesito sulla garanzia dei livelli essenziali delle prestazioni nel regionalismo differenziato. Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, ha risposto a quesiti sulla messa in sicurezza del tratto autostradale della A5 nei pressi di Quincinetto (Torino), sulle gestioni commissariali e le semplificazioni procedurali nell'ambito delle opere infrastrutturali strategiche, sulle persistenti chiusure di tratti dell'autostrada A14 e sulle problematiche infrastrutturali del corridoio adriatico, sull'andamento e le priorità degli investimenti infrastrutturali del Governo, sull'aggiornamento dei piani economico-finanziari delle società concessionarie autostradali e, infine, sugli investimenti necessari a ridurre il divario infrastrutturale tra Nord e Sud del Paese.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 11 febbraio, con la relazione del sen. Garruti, ha incardinato il ddl costituzionale n. 865 di modifica dell'art. 119 della Costituzione, sul riconoscimento del grave e permanente svantaggio naturale dell'insularità, deliberando di svolgere un ciclo di audizioni informali.
      Sempre martedì 11, ha convenuto di congiungere all'esame del disegno di legge costituzionale n. 83 e connessi, in materia di tutela costituzionale dell'ambiente, l'A.S. n. 1632, sul quale ha riferito il sen. Borghesi.
      Nella stessa seduta, ha portato avanti la discussione, in sede redigente, dei ddl in materia di estensione alle vittime del dovere dei benefici riconosciuti alle vittime del terrorismo (n. 876 e connessi), ai quali è stato congiunto l'atto Senato n. 51.
      Giovedì 13 febbraio, ha proseguito la trattazione del ddl n. 1144, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sul distacco dei comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalla regione Marche e loro aggregazione alla regione Emilia-Romagna, deliberando di svolgere ulteriori audizioni sulla legittimità di un'eventuale nuova richiesta di referendum.
      Infine, ha convenuto di svolgere l'indagine conoscitiva sullo stato di sicurezza in Italia.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, mercoledì 12 e giovedì 13 febbraio, ha proseguito l'esame dell'A.S. n. 1659, di conversione del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 161, per la disciplina delle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni. Nell'ambito dell'esame del provvedimento, in sede di Ufficio di Presidenza, martedì 11 febbraio, ha svolto alcune audizioni.
    • La COMMISSIONE ESTERI, a conclusione dell'esame dell'affare assegnato Il futuro delle relazioni tra Italia e Federazione russa (Atto n. 47), martedì 11 febbraio, ha approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 16.
    • • Le COMMISSIONI RIUNITE BILANCIO E POLITICHE UE, giovedì 13 febbraio, hanno svolto l'audizione in videoconferenza dell'ambasciatore Maurizio Massari, Rappresentante permanente d'Italia presso l'Unione europea, sul Quadro finanziario pluriennale per il periodo 2021-2027.
    • La COMMISSIONE FINANZE, giovedì 13 febbraio, ha concluso l'esame, in sede redigente, dell'A.S. n. 1149-B, approvato dal Senato e modificato dalla Camera, sul trasferimento al patrimonio disponibile e la successiva cessione a privati di aree demaniali nel comune di Chioggia, avviato nella mattina, con la relazione del sen. Saviane. E' stato conferito mandato al relatore a riferire favorevolmente all'Assemblea sul testo modificato dalla Camera, autorizzandolo a chiedere l'autorizzazione allo svolgimento della relazione orale.
      Martedì 11 febbraio, con la relazione del sen. Fenu, ha incardinato l'Atto Senato n. 1698 di conversione del decreto-legge 5 febbraio 2020, n. 3, per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente, convenendo sullo svolgimento di un ciclo di audizioni informali. L'esame è poi proseguito nella seduta di giovedì 13 febbraio.
      Sempre martedì 11, ha proseguito la discussione, in sede redigente, del ddl n. 1443 e connesso, in materia di destinazione del 5 per mille alla Guardia di finanza, alla Polizia di Stato, all'Arma dei carabinieri o al Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
      Martedì 11 e giovedì 13 febbraio, ha portato avanti la trattazione, in sede redigente, dell'Atto Senato n. 788, sulle prospettive di recupero dei crediti in sofferenza e a favorire e accelerare il ritorno in bonis del debitore ceduto, congiungendolo ai disegni di legge nn. 79 e 1287.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE è stata impegnata per tutta la settimana con l'esame dell'Atto Senato n. 1664 di conversione del decreto-legge 9 gennaio 2020, n. 1, per l'istituzione del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'università e della ricerca.
      Martedì 11 febbraio, ha espresso parere favorevole sulla proposta di nomina di Roberto Cicutto a Presidente della Fondazione la Biennale di Venezia (Nomina n. 44).
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, martedì 11 febbraio, ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto legislativo per l'attuazione della direttiva (UE) 2017/2110, relativa a un sistema di ispezioni per l'esercizio in condizioni di sicurezza di navi ro-ro da passeggeri e di unità veloci da passeggeri adibite a servizi di linea (Atto del Governo n. 139).
      Mercoledì 12 febbraio, ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto legislativo sulla sicurezza per le navi da passeggeri (Atto Governo n. 140).
      L'Ufficio di Presidenza, sull'incidente ferroviario avvenuto a Lodi il 6 febbraio, giovedì 13 febbraio, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie - ANSF.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, martedì 11 febbraio, ha proseguito la discussione, in sede redigente, del disegno di legge n. 810 e connessi, in materia di ricerca, raccolta, coltivazione e commercializzazione dei tartufi destinati al consumo.
      Nella stessa seduta, ha portato avanti l'esame del disegno di legge n. 1373, già approvato dalla Camera dei deputati, sulla limitazione alla vendita sottocosto di prodotti agricoli e divieto di aste a doppio ribasso.
      Inoltre, ha proseguito l'esame dell'Atto Senato n. 1565 sulla riforma delle modalità di vendita dei prodotti agroalimentari e delega al Governo per la regolamentazione e il sostegno delle filiere etiche di qualità.
      Infine, con la relazione della senatrice Lonardo, martedì 11 febbraio, ha avviato l'esame dell'affare sulle problematiche della filiera bufalina in Italia (Atto n. 237).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, nell'ambito dell'esame degli affari assegnati n. 396, sul settore dell'automotive italiano e sulle implicazioni in termini di competitività conseguenti alla transizione alla propulsione elettrica, e n. 397, sulla razionalizzazione, trasparenza e struttura di costo del mercato elettrico ed effetti in bolletta in capo agli utenti, martedì 11 febbraio, ha incontrato i rappresentanti di Motus-E e di Confesercenti; mercoledì 12 febbraio, è stata la volta di Confindustria.
    • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 11 febbraio, ha svolto l'audizione del professor Giovanni Costa, in relazione all'esame dell'affare assegnato n. 149, riguardante la salute e la sicurezza del personale del comparto ferroviario.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, martedì 11 febbraio, ha proseguito la discussione del ddl n. 716 e connessi, sul riconoscimento dei diritti delle persone affette da epilessia.
      L'Ufficio di Presidenza, martedì 11 febbraio, nell'ambito della discussione in sede redigente dell'Atto Senato n. 638, in materia di dirigenza sanitaria, ha ascoltato il Segretario generale di FEDIRETS, Elisa Petrone e il Segretario nazionale del Sindacato Medici Italiani - SMI, Pina Onotri.
      In merito all'esame, in sede deliberante, del ddl n. 1441, già approvato dalla Camera, e connessi, in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero, ha svolto l'audizione del Coordinatore della Commissione nazionale emergenza ANAAO - ASSOMED, Sandro Petrolati, e del Presidente dell'Associazione Salvagente Italia, Mirko Damasco.
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, per l'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, martedì 11 febbraio, ha svolto l'audizione di Oria Gargano, Francesca De Masi e Carla Quinto, della cooperativa BeFree, sul fenomeno della tratta.
    • La COMMISSIONE QUESTIONI REGIONALI, mercoledì 12 febbraio, ha concluso l'audizione del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, sulle linee programmatiche nelle materie di sua competenza.
    • In COMITATO SCHENGEN, martedì 11 febbraio, è intervenuto il Ministro della salute, Roberto Speranza, sulle misure di sicurezza, sotto il profilo sanitario, adottate alle frontiere esterne dello Spazio Schengen, con particolare riferimento alla diffusione del Corona virus.
    • La COMMISSIONE ENTI GESTORI, martedì 11 febbraio, in sede di Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione di rappresentanti di Federcontribuenti.
    • In COMMISSIONE INFANZIA, per l'indagine conoscitiva sulle forme di violenza fra i minori e ai danni di bambini e adolescenti, mercoledì 12 febbraio, si è svolta l'audizione di Lucia Ercoli, responsabile sanitario dell'Istituto di medicina solidale e responsabile dell'Osservatorio scientifico e centro per la tutela delle donne e dei minori vulnerabili "Fonte di Ismaele".
      Martedì 11 febbraio, in Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione in audio-conferenza del Sottosegretario alla giustizia britannico, Wendy Morton.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, martedì 11 febbraio, ha ascoltato il Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi e, successivamente ha svolto un'audizione in merito alla strage di Alcamo del 27 gennaio 1976. Giovedì 13 febbraio, è stata la volta del Prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi.

    Altre notizie

    • L'Aula legislativa, lunedì 10 febbraio, ha ospitato la celebrazione per il Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime delle foibe, con i Presidenti di Senato e Camera, Casellati e Fico, il Presidente del Consiglio Conte, il Ministro dell'istruzione Azzolina, il Presidente dell'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia Ballarin e il prof. Davide Rossi dell'Università di Trieste.
    • Nella Sala Koch di Palazzo Madama, il 10 febbraio, ha avuto luogo la presentazione del volume Caterina de' Medici. Un'italiana alla conquista della Francia di Alessandra Necci. E' intervenuto il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.
    • Giovedì 13 febbraio, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, con l'intervento introduttivo del Presidente Alberti Casellati, si è svolto il convegno Italiani di Libia 1970-2020, su iniziativa del sen. Pier Ferdinando Casini, nel 50esimo del rimpatrio della collettività italiana dalla Libia.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina