«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 2 al 8 dicembre 2019

    Attività dell'Assemblea

    • Lunedì 2 dicembre, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha reso, in Aula, un'informativa sulle modifiche al Trattato sul Meccanismo europeo di stabilità - MES (atto n. 322-bis). Successivamente, si è aperto un dibattito.
    • Nella seduta di martedì 3 dicembre, il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha rivolto un pensiero di cordoglio alla famiglia del sen. Franco Ortolani, scomparso lo scorso 22 novembre, e ha invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di silenzio, al quale è seguito un lungo applauso.
    • L'Aula non ha tenuto altre sedute questa settimana, che è stata riservata, da calendario, ai lavori delle Commissioni sul disegno di legge di bilancio e sui decreti-legge trasmessi dalla Camera dei deputati.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE ESTERI, martedì 3 dicembre, in sede di Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione di Paolo Glisenti, Commissario generale di sezione per l'Italia per l'Esposizione universale che si terrà a Dubai nel 2020, per approfondire aspetti relativi alla partecipazione italiana all'Expo.
    • La COMMISSIONE BILANCIO ha proseguito l'esame della Legge di bilancio 2020 e del bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022 (A.S. n. 1586).
    • La COMMISSIONE FINANZE, mercoledì 4 dicembre, con la relazione del sen. D'Alfonso, ha avviato l'esame della Bozza di riforma del Trattato istitutivo del Meccanismo europeo di stabilità - MES (atto n. 322-bis).
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, con la relazione della sen. Granato, giovedì 5 dicembre, ha incardinato il ddl n. 1633, già approvato dalla Camera dei deputati, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 126, in materia di reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti, fissando il termine per la presentazione di emendamenti e ordini del giorno alle 18 di lunedì 9 dicembre. Ha inoltre convenuto di svolgere un ciclo di audizioni informali.
      Martedì 3 dicembre, ha espresso parere favorevole sulla proposta di nomina di Marina Valensise a componente del consiglio di amministrazione dell'Istituto nazionale per il dramma antico (atto n. 39).
      In Ufficio di Presidenza, sugli esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione (affare assegnato n. 244), martedì 3 dicembre, ha svolto le audizioni del professor Luca Serianni e di rappresentanti dell'Associazione TreeLLLe.
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, nell'ambito dell'affare assegnato sulle ricadute dei sistemi di incentivazione per la riqualificazione energetica degli edifici sulle filiere produttive di settore (atto n. 290), mercoledì 4 dicembre, ha approvato la risoluzione Doc. XXIV, n. 14.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, con la relazione del sen. Mirabelli, martedì 3 dicembre, ha iniziato l'esame del disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 123, per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni nei territori colpiti da aventi sismici (A.S. n. 1631), proseguito mercoledì 4 dicembre. Il termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto venerdì 6 dicembre. Sul provvedimento, giovedì 5 dicembre, l'Ufficio di Presidenza ha svolto le audizioni del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, del sindaco di Visso, Gian Luigi Spiganti Maurizi, del Coordinatore di Rete Professioni Tecniche, Armando Zambrano, e dei dirigenti della USRM in rappresentanza della regione Marche, Cesare Spuri e Daniela Del Bello.
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, per l'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, martedì 3 dicembre, ha ascoltato l'ambasciatore Giorgio Novello sul tema della disabilità.
    • Martedì 3 dicembre, la COMMISSIONE ENTI GESTORI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla funzionalità del sistema previdenziale obbligatorio e complementare, nonché del settore assistenziale, con particolare riferimento all'efficienza del servizio, alle prestazioni fornite e all'equilibrio delle gestioni, ha svolto l'audizione del Presidente dell'Ente nazionale di previdenza ed assistenza per gli psicologi (ENPAP) e del Presidente del collegio sindacale dell'Ente.
    • La COMMISSIONE SEMPLIFICAZIONE, per l'indagine conoscitiva in materia di semplificazione dell'accesso dei cittadini ai servizi erogati dal Servizio sanitario nazionale, mercoledì 4 dicembre, ha ascoltato il Presidente dei Federsanità-ANCI, Tiziana Frittelli.
    • In COMMISSIONE RIFIUTI, mercoledì 4 dicembre, è intervenuto il Presidente dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), Stefano Besseghini.

    Altre notizie

    • Nella Sala Koch di Palazzo Madama, giovedì 5 dicembre, si è svolto il convegno "Un ricordo di Gino Giugni. Professore e Senatore della Repubblica a dieci anni dalla scomparsa". Ha aperto i lavori il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.
    • Sabato 7 dicembre Palazzo Madama apre le sue porte ai cittadini, dalle 10 alle 18. Le visite, gratuite e della durata di circa 50 minuti, sono curate dal personale del Senato, che illustra i principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza e dei luoghi più suggestivi di Palazzo Madama.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina