Senato TV

Sabato 1 Febbraio 2020

Speciale Senato&Cultura - Omaggio a Sanremo. Non sono solo canzonette

In occasione dell'apertura al pubblico di Palazzo Madama, il primo febbraio 2020 l'Aula del Senato ha ospitato l'evento culturale "Omaggio a Sanremo. Non sono solo canzonette", dedicato alla storia del costume e della società raccontati attraverso il Festival della canzone italiana.
L'evento, introdotto dal saluto del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, è stato condotto da Lorella Cuccarini.
Interviste a Lorella Cuccarini, Marino Bartoletti, Iva Zanicchi, Fausto Leali, Agostino Penna, Giovanni Caccamo e Gregorio Mazzarese, responsabile del settore Education dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Le trasmissioni più recenti

  • Mercoledì 28 Ottobre 2020
    alle ore 11.00

    Conferenza stampa

    Presentazione del libro "Diario di un atto di amore"

    Promotore: sen. Simone Pillon

    Video in preparazione
  • Mercoledì 28 Ottobre 2020
    alle ore 15.00

    Conferenza stampa

    "Potenziamento canali tematici Rai sport, Rai storia e Rai cultura"

    Promotore: sen. Daniela Sbrollini

    Video in preparazione
  • Giovedì 22 Ottobre 2020
    alle ore 15.30

    Evento promosso dal Presidente del Senato (qui il suo intervento).

  • Venerdì 16 Ottobre 2020
    alle ore 10.30

    Presentazione del libro di Gero Grassi "Aldo Moro, la verità negata". Promotore: Gianni Marilotti, Presidente della Commissione biblioteca e archivio storico del Senato. Maggiori informazioni »

  • Venerdì 16 Ottobre 2020
    alle ore 15.00

    Convegno "Il digitale per andare oltre Covid-19: tra istruzione e formazione per il rilancio del Paese". Promotore: Senatore Questore Antonio De Poli.

  • Lunedì 12 Ottobre 2020
    alle ore 16.00

    Premio Guido Dorso

    Lunedi 12 ottobre sono stati consegnati, presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, i premi "Guido Dorso", promossi dall'omonima associazione presieduta da Nicola Squitieri. L'iniziativa - patrocinata dal Senato della Repubblica, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall'Università degli studi di Napoli "Federico II" - segnala dal 1970 contestualmente giovani studiosi del nostro Mezzogiorno e personalità del mondo istituzionale, economico, scientifico e culturale che "hanno contribuito con la loro attività a sostenere le esigenze di sviluppo e di progresso del Sud".

Fine pagina

Vai a: